Gruppo CLASSEN: un esempio di sostenibilità - Gruppo CLASSEN

Primo Rapporto di Sostenibilità secondo il Principio Guida "Pavimenti per un domani migliore

Kaisersesch/Baruth, 10 ottobre 2022 Sostenibilità è un termine spesso abusato nell'economia tedesca. Il modo in cui le aziende si comportano effettivamente al riguardo può essere scoperto spesso solo ponendo domande critiche e osservando più da vicino. Non è raro che molti sforzi per la sostenibilità si rivelino greenwashing, un servizio a parole o una vera e propria farsa. Questo vale soprattutto per il settore manifatturiero e industriale. Il rapporto di sostenibilità del Gruppo CLASSEN, leader tedesco nella produzione di pavimenti e rivestimenti, pubblicato per la prima volta su base volontaria, documenta che esiste un'altra strada. Per la prima volta, l'azienda familiare di medie dimensioni con sede nella regione dell'Eifel documenta i suoi successi nella riduzione delle emissioni di CO2, nell'uso di materiali riciclati per l'upcycling o nell'evitare le sostanze inquinanti.

La sostenibilità come base per la creazione di valore

Il Gruppo CLASSEN è impegnato nello sviluppo e nella produzione di pavimenti e rivestimenti salubri. Per l'azienda a conduzione familiare con oltre 2.000 dipendenti, la sostenibilità a lungo termine è direttamente collegata alla gestione sostenibile da oltre 50 anni. Lo sviluppo del materiale CERAMIN® lo dimostra. Costituisce la base per pavimenti e rivestimenti riciclabili e a basso consumo di risorse. Gli sforzi per raggiungere la sostenibilità permeano tutte le aree della catena del valore, dall'uso delle risorse e dalla produzione all'applicazione e al riciclaggio. Lo confermano i marchi ambientali indipendenti come l'"Angelo Blu" o l'etichetta dell'Eco-Institut.

"Con il rapporto di sostenibilità redatto volontariamente, teniamo conto della nostra pretesa di essere sempre un passo avanti in termini di innovazione, tecnologia e sostenibilità", afferma il fondatore e CEO Hans-Jürgen Hannig. "Per noi la sostenibilità è una cosa ovvia e la base per l'esistenza del nostro pianeta e quindi delle generazioni future", continua il dottor Hannig. 

Attenzione alle persone e all'ambiente: riduzione delle emissioni di CO2, conservazione delle risorse e riciclaggio.

Il rapporto copre le aree della qualità e della sicurezza dei prodotti, dello sviluppo e dell'imballaggio sostenibili, dell'approvvigionamento responsabile, dell'economia circolare e del risparmio di CO2. I successi nella riduzione costante delle emissioni di CO2, ad esempio, sono dovuti al miglioramento dei processi in tutte le sedi. Solo nel 2020 e 2021 sono state risparmiate oltre 13.000 tonnellate di CO2. Tra l'altro, il più grande stabilimento di laminati del mondo a Baruth (Brandeburgo) si è affidato a una tecnologia brevettata dalla stessa CLASSEN durante la conversione dell'impianto. Un processo molto tipico dell'azienda. 

Questo vale anche per l'uso attento delle risorse. Oltre all'utilizzo esclusivo di legno certificato FSC® (FSC C100583) e PEFC (PEFC/04-31-0824) - di solito proveniente dalle immediate vicinanze - questo vale anche per l'uso sempre più frequente di materiali riciclati e per la costruzione di un proprio centro energetico. In questo modo, l'azienda si è già ampiamente distaccata dalle fonti energetiche fossili come il petrolio e il gas in una fase iniziale. Il Gruppo CLASSEN si affida invece all'energia termica dei residui di produzione e al recupero energetico del legno di scarto. Un passo lungimirante che garantisce all'azienda la massima libertà e completa indipendenza nella fornitura di calore nell'attuale crisi energetica. 

Upcycling: come i vasetti di yogurt vengono trasformati in pavimenti robusti ed ecologici

In qualità di unica azienda produttrice di pavimenti e rivestimenti a base di materie plastiche, CLASSEN ha sempre evitato l'uso di sostanze dannose per l'ambiente come il PVC, utilizzando il materiale CERAMIN®. CERAMIN® è costituito in gran parte da riciclati di PP. In questo modo, i rifiuti di plastica come i vasetti di yogurt o gli imballaggi medici vengono riciclati in robusti pavimenti e rivestimenti. Attraverso la joint venture HC Plastics GmbH, che CLASSEN ha fondato con Hündgen Entsorgungs GmbH & Co. KG, il Gruppo CLASSEN ha accesso diretto al mercato delle materie prime secondarie e può quindi ritirare i rivestimenti contenenti CERAMIN® riciclabili al 100%. 

Der Bericht verdeutlicht nicht nur die verschiedenen Aktivitäten der CLASSEN-Gruppe in Sachen Nachhaltigkeit und liefert hierfür zahlreiche, konkrete Beispiele. Er ist auch ein Paradebeispiel dafür, wie mittelständische Industriebetriebe durch kluge und vorausschauende Planung ihre Unabhängigkeit wahren und gleichzeitig einen wichtigen Beitrag für die Zukunftsfähigkeit unseres Planeten liefern können. “Nachhaltigkeit ist weit mehr als die bloße Überlebensfähigkeit von Geschäftsmodellen”, so Stefanie Quervel, Tochter des Unternehmensgründers und CFO der CLASSEN-Gruppe. “Für uns beinhaltet das viel mehr organisches Wachstum mit dem nötigen Respekt vor natürlichen Ressourcen und künftigen Generationen.“

Il rapporto di sostenibilità può essere hier può essere scaricato gratuitamente. 

Stefanie Quervel e il dottor Hans-Jürgen Hannig sono disponibili come possibili interlocutori.

Immagini: Hier downloaden

More Posts

Widerstandsfähiges Laminat für ein unbeschwertes Zuhause

Unter dem Motto „Your Home. Your CASA.” hat die CLASSEN-Gruppe Anfang des Sommers ihre neue Laminat-Kollektion CASA vorgestellt. Im Vordergrund der Entwicklung stand die vielseitige Belastbarkeit des Bodenbelags für ein unbeschwertes Wohnen in modernen Haushalten. Nun wird CASA durch eine neue Kollektion erweitert. Classico umfasst insgesamt sechs neue Dekore. Das Besondere dabei: CLASSEN bringt damit den ersten 7 mm Laminatboden mit wasserresistentem Verlegesystem auf den Markt.

Leggi di più »

"Ogni tonnellata di plastica riciclata migliora il mondo".

Swisttal/Kaisersesch, 29 novembre 2022. Circa 12 mesi dopo la cerimonia di posa della prima pietra, HC Plastics GmbH ha inaugurato ieri, nella sua sede di Swisttal, uno dei più moderni impianti per il riciclaggio della plastica in Germania. In futuro, circa 15.000 tonnellate di rifiuti plastici all'anno saranno ritrattati qui per un ulteriore utilizzo nei processi industriali. Riciclando i film da imballaggio in polipropilene, che in precedenza venivano principalmente inceneriti, l'azienda sta definendo nuovi standard nel riciclaggio della plastica. Il sindaco Petra Kalkbrenner e altri rappresentanti, tra cui il Ministero federale dell'Ambiente, si sono dimostrati entusiasti.  

Leggi di più »

Il nuovo impianto di riciclaggio della plastica di HC Plastics stabilisce degli standard

HC Plastics GmbH vi invita alla messa in funzione del nuovo impianto di riciclaggio presso la sede di Swisttal-Ollheim. La nuova società è una joint venture tra le due aziende a conduzione familiare W. Classen GmbH & Co. KG, produttore leader di pavimenti in laminato e di pavimenti in plastica riciclabile senza PVC, e Hündgen Entsorgungs GmbH & Co. KG, gestore di un parco di riciclaggio con strutture tecniche per il recupero di materiali riciclabili.

Leggi di più »